La Zoagli di Fausto Melotti da Christian Stein

MILANO. Una mostra alla Galleria Christian Stein fa luce su una poetica serie di opere pittoriche di Fausto Melotti che ritraggono Zoagli e il Golfo del Tigullio: la recensione di Vittorio Schieroni, Direttore di ARTSTART.


Nella foto: Fausto Melotti, "Senza titolo", 1950 - 1955, 60x80 cm - Courtesy Fondazione Fausto Melotti e Galleria Christian Stein


di Vittorio Schieroni

Direttore ARTSTART


Alla Galleria Christian Stein di Milano ritrovo la mia Zoagli, cittadina ligure che vivo e amo da sempre insieme a ogni scorcio del Golfo del Tigullio, riconoscendola in quelle ampie vedute dall'alto, nelle case e nei paesini aggrappati alla roccia, nella vegetazione rigogliosa che in parte nasconde la vista del mare. La riscopro, inaspettatamente, attraverso le pennellate di un Maestro italiano celebre a livello internazionale soprattutto per le sue sculture leggere e sintetiche, Fausto Melotti.

L'artista, profondamente segnato dall’esperienza bellica, nel secondo dopoguerra si ritirò progressivamente dalla scena pubblica alla ricerca di una dimensione più intima e personale, trascorrendo in Liguria d'estate periodi di vacanza insieme alla propria famiglia. Da questi soggiorni sono nate opere ricche di poesia e delicatezza, in un rapporto profondo e personale con l’ambiente naturale e con la propria interiorità.

È in mostra fino al 30 luglio presso gli spazi della galleria milanese una selezione di dipinti a olio su tela, detti appunto "Zoagli", realizzati dall'artista nella prima metà degli anni Cinquanta e per la maggior parte mai esposti al pubblico. Arricchiscono l’allestimento le tre sculture "Cariatide", ceramica smaltata policroma del 1950, "La Madonna incinta", figura in cera persa anch’essa realizzata intorno al '50, e una terracotta "Senza titolo" del 1945 circa. L'esposizione presso la Galleria Christian Stein, in collaborazione con Fondazione Fausto Melotti, ci rivela una produzione poco conosciuta dell’artista e aspetti inediti della sua sensibilità, che meritano di essere compresi e approfonditi.


Nella gallery fotografica: Vedute della mostra "Fausto Melotti. Zoagli" alla Galleria Christian Stein, Ph. Agostino Osio. L'ultima opera di Fausto Melotti è "Zoagli", 1950 - 1955, 50x70 cm. Per tutte le foto: Courtesy Fondazione Fausto Melotti e Galleria Christian Stein, Milano


"Fausto Melotti. Zoagli" Galleria Christian Stein, Corso Monforte 23, Milano, Italia 11 marzo - 30 luglio 2021 Lunedì - venerdì ore 10 - 19, sabato ore 10 - 13 e 15 - 19 Informazioni: info@galleriachristianstein.com, +39. 02.76393301


Le immagini della mostra e delle opere sono state gentilmente fornite dalla Galleria Christian Stein a Vittorio Schieroni a seguito della sua visita in galleria in data giovedì 15 aprile 2021.