Milano Music Week a novembre in edizione online

MILANO. In un momento ancora difficile per Milano, con il nuovo aggravarsi dell'emergenza sanitaria, la Milano Music Week presenta dal 16 al 22 novembre un ricco palinsesto di appuntamenti dedicati alla musica e ai suoi protagonisti, tutti accessibili rigorosamente online. La musica – come l'arte e le altre manifestazioni della cultura e della creatività – è un balsamo essenziale per lo spirito, a maggior ragione nei periodi di preoccupazione e incertezza, e rappresenta un settore economico importante, con strutture, Istituzioni e professionalità da tutelare e sostenere, che trova proprio nel Capoluogo lombardo uno dei suoi centri principali.

Scarica il comunicato stampa completo e il programma della Milano Music Week 2020: un palinsesto quotidiano di appuntamenti in streaming tra panel, workshop formativi, incontri, concerti e dj set.



Dopo il successo dell'edizione 2019, che ha ospitato oltre 300 eventi in più di 120 location coinvolgendo l'intera città metropolitana, Milano Music Week torna dal 16 al 22 novembre con una speciale edizione online, riorganizzata in modalità digitale per adattarsi alla difficile situazione imposta dalla pandemia. Mai come quest'anno sarà un momento centrale di condivisione e di confronto, per contribuire alla necessaria ripartenza dell'intero settore, e per riportare la musica – in tutte le sue forme e nel migliore dei modi – al pubblico, unico vero destinatario del lavoro di questa importante filiera.

Obiettivo dell'iniziativa – promossa da Comune di Milano - Assessorato alla Cultura, FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti Esecutori), ASSOMUSICA (Associazione di organizzatori e produttori italiani di spettacoli musicali dal vivo), con il supporto di SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) e il patrocinio del MiBACT Ministero per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo – è quello di offrire in primo luogo un programma di workshop, webinar e conferenze rivolto a coloro che lavorano nella filiera e a tutti gli amanti della musica sui temi dei futuri scenari del settore: live streaming, intelligenza artificiale, gaming, tecnologie dei diritti, copyright, pirateria, gender gap, management e talent scouting, tra gli altri, per sottolineare il valore della musica in tutti i suoi aspetti e le figure professionali tradizionali ed emergenti dell'industria musicale.

La MMW20 si svilupperà attraverso un palinsesto di eventi in streaming – fra cui panel, workshop formativi, incontri, showcase e dj set – che potranno essere seguiti online sul nuovo canale ufficiale YouTube e il sito www.milanomusicweek.it. La riorganizzazione in modalità digitale di tante iniziative musicali, e dell'intera Milano Music Week offrirà in un prossimo futuro l'occasione di espandere la manifestazione all'interno del territorio nazionale e all'estero, tenendo fede alla vocazione internazionale che MMW ha da sempre come obiettivo.

A partire dalla profonda trasformazione che la filiera musicale sta vivendo, l'intento è quello di permettere che la fase di blocco forzato del settore possa divenire un momento di rilancio e approfondimento formativo, creando nuove opportunità per i professionisti del settore. I protagonisti della Milano Music Week, potranno così confrontare le proprie competenze ed esperienze con esperti italiani e internazionali nei vari segmenti di attività.


SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO DELLA MMW20:

Comunicato Stampa Milano Music Week 2020
.
Download • 245KB

SCARICA IL PROGRAMMA DELLA MMW20:

Programma Milano Music Week 2020
.pdf
Download PDF • 12.37MB

"L'intento è quello di permettere che la fase di blocco forzato del settore possa divenire un momento di rilancio e approfondimento formativo, creando nuove opportunità per i professionisti del settore".

Milano Music Week 2020

16 - 22 novembre 2020 Per informazioni: www.milanomusicweek.it


Iscriviti alla newsletter di ARTSTART

© 2020 ARTSTART